Categories
Zello

Perché usare una radio 4G

A differenza della copertura radio la copertura offerta da Zello dispone di un numero altissimo di punti di accesso. Ciò si traduce in una copertura estremamente capillare e grazie al costante lavoro delle Telco un quasi totale assenza di zone d’ombra. Per assurdo connesso in tethering ad un apparato satellitare Zello può trasmettere anche attraverso questo standard anche se ovviamente ad oggi è del tutto antieconomico avvalersi di tale soluzione.

In Italia, la copertura di rete mobile 4G è generalmente ampia e ben sviluppata, soprattutto nelle aree urbane e nelle principali città. Tuttavia, la qualità e l’estensione della copertura possono variare a seconda dell’operatore di rete e della posizione geografica. I principali operatori di rete mobile in Italia offrono copertura 4G su gran parte del territorio nazionale. Alcuni di questi operatori includono TIM, Vodafone, WindTre e Iliad. Ogni operatore ha una propria rete e infrastruttura, quindi è possibile che la copertura e la velocità della connessione possano differire leggermente tra loro.

Nelle aree urbane, come Roma, Milano, Napoli e altre città di grandi dimensioni, la copertura 4G è generalmente ottima e puoi aspettarti una connessione veloce e stabile. Anche in molte città di medie e piccole dimensioni, la copertura 4G è adeguata. Tuttavia, in alcune aree remote, rurali o montane, potresti trovare una copertura 4G meno estesa o più debole. Le zone rurali o meno densamente popolate possono presentare una copertura limitata o possono addirittura essere servite solo da connessioni 3G.

È importante notare che la copertura e la velocità della connessione possono essere influenzate da fattori come la distanza dalla torre di trasmissione, la presenza di ostacoli fisici (come edifici o colline) e la congestione di rete dovuta al numero di utenti connessi in un’area specifica.

Mappa della copertura 4G in Italia:


Questo uno dei motivi di base per i quali usare Zello garantisce una continuità quasi certa della copertura: in assenza d 4G può trasmettere in 3G, 2G o LTE. Questo sostanzialmente garantisce una copertura di rete a 360°, la scelta importante da fare è quella di una SIM in grado di fare roaming su tutte queste antenne per esser certi di avere sempre copertura di rete.

Mappa della copertura in termini di antenne LTE in Italia: